vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Andezeno appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Andezeno - Bric Andio (Itinerario n.222) per la Regione Faiteria

Nome Descrizione
Punto di partenza Andezeno (275 mt.)
Punto di arrivo Bric Andio (360 mt.)
Tempo percorrenza 1h 15'
Dislivello Salita (85 mt.)

a cura di Susanna Giaretti e Massimo Pallaro


Da Piazza Italia, si segue inizialmente un percorso che si snoda per le vie del paese, giungendo nel centro storico attraversata la provinciale Chieri - Castelnuovo, ci si inoltra per Via Roma, poi, a sinistra, si sale in Via Cavour e si giunge nella piazzetta della Chiesa dei Batù; dalla piazzetta si prosegue salendo quello che viene definito "Pontet" (ricostruito recentemente) e si giunge così alla sommità della collina che domina il paese, dove è situata la Chiesa Parrocchiale.
Si prosegue a sinistra per Via Abate Villa, che consente di vedere un ampio panorama sull'abitato sottostante, sulla pianura e sulla corona delle Alpi; al termine della discesa si incontra ancora Via Cavour, all'incrocio con Via Roma: qui si svolta a sinistra in Via Regina Elena sino al Pilone della Madonna.
Da questo punto, svoltando a sinistra, si esce dall'abitato ed in poche centinaia di metri, trascurando la deviazione di sinistra, si raggiungono le abitazioni e la cascina in Regione Faiateria.
Il percorso che prosegue a destra della Cascina Faiteria è ora su strada sterrata, supera un crocicchio procedendo dritto, quindi trascura una carrareccia che sale verso sinistra e poi un'altra che sale verso destra, per portarsi, attraverso i campi, ai piedi del Bric di Santa Maria (un'altra carrareccia ne risale a sinistra il fianco orientale); si procede dritto sul fianco orientale del Bric Santa MAria per svoltare poi a sinistra e raggiungere un colletto, dove, tra i vigneti, si incrocia la carrareccia di sinistra da cui proviene il percorso n.223; si svolta subito a destra e si risale il fianco collinare per arrivare al Pilone di San Carlo; per salire sulla sommità del Bric Andio conviene deviare a destra sulla carrareccia che porta sul fianco orientale della collina, quindi, quando la carrareccia devia a destra per ridiscendere, la si abbandona ed aggirando sulla destra il bordo di un campo si arriva ad una grande quercia secolare, che segna il confine fra Andezeno e Montaldo presso la cima della collina.
Dal Pilone di San Carlo si svolta a sinistra e con un percorso di aggiramento del versante occidentale del Bric Andio (trascurare la carrareccia di sinistra) si arriva infine ad incrociare il percorso n.234 che giunge da Montaldo.
Per il ritorno si può eventualmente seguire il percorso n.234 verso destra, per alcune centinaia di metri in piano e poi in discesa, e quindi prendere a destra il percorso n.220 che riporta ad Andezeno.

Tratto da:
Sentieri della Collina Torinese n.3
Associazione ProNatura Onlus
Guida e Cartina in Vendita presso il Comune